Cronaca

Eboli, minaccia di morte la moglie e viola il divieto di avvicinamento: arrestato

Questa sera ad Eboli è stato arrestato D. V. 40enne di Castellammare di Stabia per aver minacciato la moglie ebolitana. L’uomo ha, inoltre, violato più volte il divieto di avvicinamento.

Minaccia di morte la moglie e viola il divieto di avvicinamento

Il medesimo, in virtù delle continue minacce di morte alla predetta, era stato allontanato dalla casa familiare e sottoposto ad opera del Tribunale di Salerno all’obbligo di dimora in Castellammare e divieto di avvicinamento presso la parte offesa entro il raggio di 5 km. Dopo aver più volte, nel tempo,violato le prescrizioni ed essere riuscito sempre a dileguarsi prima del sopraggiungere delle forze dell’ordine, oggi è stato arrestato in flagranza di reato.

L’ Autorità Giudiziaria ha disposto la traduzione presso la casa circondariale di Salerno Fuorni in attesa di convalida.

Articoli correlati

Back to top button