Eboli, minacce al primario del pronto soccorso Maria Santissima Addolorata

Il direttore d'unità del pronto soccorso dell'ospedale di Eboli, ha ricevuto questa mattina una lettera minatoria. La scoperta appena arrivato a lavoro

EBOLI. La notizia ha lasciato tutti senza parole. Rino Pauciulo, direttore d’unità del pronto soccorso dell’ospedale di Eboli, ha ricevuto questa mattina una lettera minatoria. La scoperta appena arrivato a lavoro.

Sulla lettera, minacce importanti e accuse ben precise, relative alla volontà da parte del medico di far rispettare le leggi. Il noto chirurgo di Corbara, in passato ha lavorato presso l’ospedale di Nocera Inferiore, oltre a partecipare a missioni umanitarie all’estero in zona di guerra.

TAG