Eboli, morto l’operaio caduto dalla scala lo scorso 3 gennaio

Non ce l'ha fata l'operaio di Serre finito in coma dopo una caduta dalla scala. L'uomo è deceduto ieri all'ospedale di Vallo della Lucania.

EBOLI. Non ce l’ha fatta l’operaio 54enne di Serre che lo scorso 3 gennaio è finito in coma dopo aver violentemente battuto la testa, in seguito ad una caduta dalla scala. L’uomo era ricoverato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania ed è deceduto ieri. L’uomo mentre terminava alcuni lavori casalinghi ha perso l’equilibrio, cadendo da una scala. Inizialmente, l’operaio era stato trasportato all’ospedale Maria Santissima Addolara di Eboli ma a causa delle pessime condizioni in cui versava era stato trasferito all’ospedale di Vallo della Lucania. La famiglia resta in attesa per il rilascio della salma per poi celebrare i funerali nella chiesa ‘Madonna dell’olivo’ di Serre.

TAG