Senza categoria

Eboli: nonna spacciatrice in manette

EBOLI. Ennesimo arresto per spaccio di stupefacenti nel rione Pescara ad Eboli. Questa volta, però, a farne le spese è un’insospettabile nonnina di 70 anni colta in flagrante. Ad onor del vero l’anziana era tenuta d’occhio dai carabinieri già da tempo, precisamente  da quando dopo l’arresto del figlio era stata scoperta con una dose di crack.

Da allora i militari hanno notato un via vai sospetto di giovani presso la sua dimora. Dopo averne fermati alcuni, i carabinieri hanno fatto irruzione nella sua abitazione  arrestando la nonnina per detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio. Sono stati rinvenuti, mille euro in contanti, varie dosi di crack e materiale per il confezionamento. La donna è stata poi condotta agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button