Cronaca

Eboli, Nuova Ises nel mobilificio: arriva il primo si

EBOLI. C’è il via libera per la Nuova Ises, e la sua collocazione nel mobilificio  Fulgione, da parte dell’ufficio urbanistica: «La clinica privata nel mobilificio Fulgione si può fare».

Nuova Ises nel mobilificio: i dettagli

È stato l’ingegnere Barrella a firmare il documento, ma questo evento non basta.

È necessario, infatti, l’ok del consiglio comunale.

«Se fossi un politico non avrei problemi a votarlo. L’importante è che ci sia un interesse pubblico nel cambio di destinazione d’uso», conclude Barrella.

La maggioranza è scettica, teme denunce nel caso cambi il piano regolatore. L’incubo tormenta da giorni gli alleati di Cariello.

L’incontro della maggioranza

Una prima riunione di maggioranza, secondo quanto riporta Il Mattino, sul futuro dell’Ises si è tenuta ieri sera in Comune.

Per l’attività ambulatoriale diurna nessun problema. Di mattina si può effettuare.

Di notte, però, i pazienti non possono restare nell’ex mobilificio, candidato a diventare clinica privata. Per un’attività sanitaria diurna e notturna, senza stravolgere il piano regolatore, l’Ises doveva trasferirsi ad Acquarita.

 

Articoli correlati

Back to top button