Cronaca

Eboli, parla la figlia del boss Maiale: «Papà ha cambiato vita»

EBOLI.  È tornato Giovanni Maiale. Il boss, assente da anni, in passato ha sottomesso in un fiume di sangue la Piana del Sele. Ora è tornato, da uomo libero, senza prescrizioni giudiziarie né limitazioni di alcun tipo.

Eboli, parla la figlia del boss Maiale: «Papà ha cambiato vita»

La preoccupazione del primo cittadino di Eboli, Massimo Cariello è stata contrapposta alle dichiarazioni della figlia del boss della Piana del Sele, Asia Maiale. La giovane, in un post sotto l’articolo dell’Occhio di Salerno ha raccontato: «Buongiorno, Sono Asia Maiale..La Figlia di Giovanni Maiale.
Stamane ho letto un’altro articolo sul suo conto.

La vorrei mettere a conoscenza che mio PADRE da anni ha cambiato totalmente la sua vita. Abitiamo a Roma, abbiamo una casa, un’ attività ed io personalmente dopo tanti sacrifici vado nella miglior università di Roma. Entrambi i miei genitori sono nati ad Eboli e come tutti i cittadini abbiamo il diritto di venire a trovare la nostra FAMIGLIA».

«Papà ha sempre rispettato i domiciliari»

Asia ha continuato dicendo: «Io vorrei precisare che mio padre è uno dei pochi che durante i suoi arresti domiciliari ha sempre avuto un comportamento adeguato senza sgarrare di una virgola. Ad oggi è un’ uomo LIBERO.
Sono uscita più volte per Eboli con lui..Suppongo che se portava così tanto terrore fra la gente quest’ultima quando lo incontrava per strada non aveva il piacere di salutarlo quasi facendo a gara.
Purtroppo delle persone ci si ricorda solo delle cose negative sono quelle a fare scoop. Le vorrei dare un consiglio invece di mettere ulteriori protezioni per mio padre utilizzi fondi della città in maniera diversa, magari cercando di eliminare tutta la droga che è entrata in città che chissà guardi un po` un tempo non c’era.
Un’ altra caduta di stile leggendo il giornale è stato collegare il 21 marzo giorno della memoria delle vittime di Mafia con mio padre che è sceso a trovare la famiglia ..Beh che dire mi fa piacere che dopo anni ancora qualcuno cerca di rendersi un po’ piu popolare con il nome di mio padre.
Con questo concludo e le informo che scenderemo giù diverse volte quindi mi raccomando invada tutta Eboli di protezione. Buona giornata .

Cordiali saluti Asia MAIALE».

Il post

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button