Eboli, Pd chiede verifica politica della maggioranza

EBOLI. Stando a quanto riporta La Città, il Pd avrebbe chiesto un consiglio comunale sulla verifica politica della maggioranza. «Il voto al bilancio di previsione non può nascondere una questione politica insita da tempo nella maggioranza – dichiara il capogruppo Antonio Conte – da quando abbiamo votato abbiamo assistito a una migrazione di consiglieri da un […]

EBOLI. Stando a quanto riporta La Città, il Pd avrebbe chiesto un consiglio comunale sulla verifica politica della maggioranza.

«Il voto al bilancio di previsione non può nascondere una questione politica insita da tempo nella maggioranza – dichiara il capogruppo Antonio Conte – da quando abbiamo votato abbiamo assistito a una migrazione di consiglieri da un gruppo all’altro fino alla nascita di gruppi nuovi in consiglio»

Il capogruppo del Pd legge i cambi di casacca e afferma:

«Si può capire un assestamento fisiologico delle liste civiche. Questo significa posizionamento? Significa trattare con il sindaco questioni politiche o indica altro? Il coordinatore di Insieme per Eboli, Roberto Pansa, ha seguito tutto il consiglio comunale sul bilancio, una presenza significativa visto il peso espresso in campagna elettorale».

Le dimissioni dell’assessore alla pubblica sicurezza, Armando D’Aniello e le assenze “ingiustificate” di alcuni consiglieri di maggioranza sul consiglio monotematico sulla sicurezza, fanno da contorno al progressivo avvicinarsi della verifica politica, nonostante la l’approvazione all’unanimità del bilancio di previsione.

TAG