Eboli, picchia l’ex compagna davanti alla figlia: condannato a 4 mesi

violenza

Picchia la compagna davanti alla figlia. Un uomo di Eboli è stato condannato a 4 mesi per lesioni provocate alla sua ex convivente

Picchia la compagna davanti alla figlia. Un uomo di Eboli è stato condannato a 4 mesi per lesioni provocate alla sua ex convivente in seguito all’ennesimo litigio.

Eboli, picchia l’ex convivente davanti alla figlia: condannato

La sentenza è stata emessa dal Tribunale di Salerno nei riguardi di un uomo di Eboli, impiegato presso l’Asis di Battipaglia. La vicenda venne alla luce quando la donna si recò presso lo sportello antiviolenza del Comune di Eboli, denunciando l’aggressione dell’ex compagno.

A quel punto la donna fu portata in ospedale e le vennero refertate alcune lesioni. La vittima raccontò di aver subito, in diverse occasioni, violenze da parte dell’uomo( anche davanti alla loro bambina) , descrivendolo come una persona ossessiva e gelosa.

 

TAG