Eboli, il Comune consegna 4000 borracce nelle scuole: da gennaio cestini per rifiuti in ogni aula

eboli-plastic-free-consegna-borracce

 Eboli plastic free, 4000 borracce agli studenti delle scuole elementari: da gennaio cestini per i rifiuti in tutte le aule scolastiche

Anche Eboli diventa plastic free. Un’ampia azione di informazione e di educazione, per il contenimento del consumo di plastica e la riduzione dei rifiuti abbandonati, difficili da smaltire.

 Eboli plastic free

In mattinata, nell’aula consiliare, decine di bambini delle scuole cittadine hanno partecipato alla cerimonia di consegna delle borracce che il Comune ha acquistato per garantire minore uso della plastica nelle scuole, dopo una mozione votata dal Consiglio comunale, rappresentato dalla capogruppo Filomena Rosamilia, presente con gli assessori Emilio Masala, Marina Cerrone ed Angela Lamonica ed il responsabile dell’ufficio ambiente, Cosimo Polito.

La soddisfazione del sindaco

“La cerimonia di oggi è una tappa della consegna di 4000 borracce che l’Amministrazione dona alle scuole – ha detto il sindaco, Massimo Cariello -. Dopo la mozione plastic free in Consiglio comunale, su iniziativa del capogruppo Piegari, l’assessore Masala e il dirigente Polito hanno accelerato i tempi per questa importante azione di informazione ed educazione”.

Sul tema specifico è intervenuto l’assessore all’ambiente, Emilio Masala: “Plastic free non significa divieto della plastica, ma impegno a ridurne il consumo. Interveniamo nelle scuole per sensibilizzare ed informare, non solo con le borracce, ma anche con cestini portarifiuti in ogni aula dal prossimo gennaio, così che gli alunni non siano costretti ad uscire e contemporaneamente si sensibilizzino a vicenda sul tema rifiuti”.

TAG