Cronaca

Eboli, positivo al Covid organizza il funerale della moglie: 72enne denunciato

Eboli, positivo al Covid se ne andava in giro per la città e organizza il funerale della moglie morta di coronavirus

Eboli, positivo al Covid se ne andava in giro per la città e organizza il funerale della moglie morta di coronavirus. Finisce nei guai un 72enne del posto. L’uomo è stato denunciato.

Positivo al Covid va in giro per Eboli

L’uomo, positivo al coronavirus, si è presentato all’agenzia funebre, ha avviato e completato tutte le pratiche necessarie per il rito funebre e per la sepoltura. Poi nella giornata di ieri è andato a fare la spesa, dopo essere stato al cimitero a rendere visita alla sua consorte.

Incastrato dalle telecamere

Sono stati i cittadini a lanciare l’allarme vedendo l’anziano in giro per la città. Quando gli agenti hanno effettuato un controllo, il 72enne ha provato a giustificarsi davanti al pm dicendo di essersi addormentato.

L’uomo è stato denunciato anche per false dichiarazioni. Infatti, l’uomo, oltre ad essere stato accusato da vari testimoni, è stato anche immortalato dalle riprese di una telecamera di sorveglianza privata.

Fonte: Il Mattino


Articoli correlati

Back to top button