Cronaca

Eboli, rapina le Poste e fugge col bottino

EBOLI. Rapina alle Poste di Eboli. Un giovane di media statura – come rivela La Città – avrebbe fatto irruzione all’interno dell’ufficio intorno alle 18,30 di ieri minacciando la dipendente con un coltello alla gola.

Il bandito è riuscito a farsi consegnare l’incasso di circa mille euro, prima di fuggire senza lasciare tracce. Sotto choc l’operatrice di sportello che è stata soccorsa dai sanitari. Sul posto sono giunti i carabinieri di Eboli che hanno provato a ricostruire l’accaduto. Al vaglio anche le telecamere di videosorveglianza.

Articoli correlati

Back to top button