Cronaca

Frasi razziste sull’Islam di una prof di Eboli, gli insegnanti della Matteo Ripa: “Bisogna punirla”

"Lei sbaglia, chiede scusa e tutto si conclude con una pacca sulle spalle. Le sue scuse non bastano più", commentano i docenti

Eboli, lezione di religione diventa motivo di polemica: scatta l’ira dei genitori e dei colleghi dopo che una professoressa della scuola Matteo Ripa si è lasciata scappare diverse frasi razziste sull’Islam. Secondo i docenti dell’istituto scolastico ebolitano, le scuse non bastano.

Eboli, frasi razziste sull’Islam: l’ira dei professori

Duro commento dei docenti che non credono alle scuse della professoressa protagonista dell’episodio di razzismo: “Lei sbaglia, chiede scusa e tutto si conclude con una pacca sulle spalle. Le sue scuse non bastano più”.

Le frasi razziste

La professoressa ha scritto sulla piattaforma Classroom: “I musulmani combattono gli infedeli, cioè tutti quelli che non sono musulmani perché credono che l’unica religione vera sia la loro”.

“I musulmani compiono attentati kamikaze – prosegue la docente – pensando che dopo la morte Allah li porterà in paradiso”.

Fonte: La Città

Articoli correlati

Back to top button