Eboli, rogo in casa per stufa difettosa: salvati due bambini dalle fiamme

Fiamme in un appartamento del palazzo Lanzetta di via Nobile, nella serata di ieri ad Eboli. L'allarme è stato lanciato da una donna che vive al terzo piano

EBOLI. Fiamme in un appartamento del palazzo Lanzetta di via Nobile, nella serata di ieri ad Eboli. L’allarme è stato lanciato da una donna che vive al terzo piano ed era in compagnia dei suoi due figli, entrambi molto piccoli. I tre inquilini sono stati immediatamente soccorsi dai caschi rossi che sono riusciti a domare le fiamme.

Come racconta Il Mattino, il rogo sarebbe stato provocato da una stufa a gas difettosa. Sono in corso le indagini dei vigili urbani, non si esclude nessuna pista. Il sopralluogo verrà effettuato nella mattinata di domani. L’incendio si è verificato intorno alle 19.00, proprio vicino palazzo Massajoli. Non si sono mostrati gravi danni, le tre persone sono rimaste lievemente intossicate dal fumo.

Non sarà necessario il ricovero in ospedale.

 

TAG