Curiosità

Schiusa delle tartarughe caretta caretta a Marina di Eboli: l’intervento dei volontari

Gioia ad Eboli, dove si è verificata la schiusa delle tartarughe Caretta Caretta. Le riprese sono state effettuate con luce infrarosso per non disorientare le tartarughe nel loro viaggio verso il mare.

Eboli, nate delle tartarughe Caretta Caretta

Dopo il nido di Ascea è la volta del nido di Eboli. Sul posto i volontari dell’Enpa Salerno, con i biologi della stazione zoologica Anton Dohrn che stanno monitorando il nido delle tartarughe marine Caretta Caretta, che ha iniziato la schiusa a Campolongo.

Articoli correlati

Back to top button