Eboli, settimana internazionale della ricerca: protagonisti gli studenti

La settimana internazionale della ricerca, nell’ambito dell’evento “l’avvenire della cura”, si sviluppa sul protagonismo didattico degli studenti e segnala la scuola Aldo Moro dell’IIS Mattei Fortunato di Eboli

EBOLI. La settimana internazionale della ricerca, nell’ambito dell’evento “l’avvenire della cura”, si sviluppa sul protagonismo didattico degli studenti e segnala la scuola Aldo Moro dell’IIS Mattei Fortunato di Eboli come riferimento di eccellenza per la formazione garantita agli studenti.

Eboli, settimana internazionale della ricerca: protagonisti gli studenti

L’istituto ebolitano, unica scuola a rappresentare la provincia di Salerno lo scorso 24 maggio, presso IIS “Alfonso Casanova” di Napoli, ha presentato due relazioni apprezzate in maniera evidente dai partecipanti.

I due lavori hanno trattato il tema “La centralità della relazione paziente-operatore sanitario e la terapia del sorriso”, relazioni preparate da Francesco Iuorio, Cristian Iuorio, Salvatore Pierro (VA) ed Andrea Bianca Chele e Federica Lomolino (V B).

Gli studenti, in particolare i rappresentanti dell’istituto Aldo Moro di Eboli, sono stati i veri protagonisti della manifestazione, contribuendo a trasmettere emozioni positive. Il progetto è nato grazie alla collaborazione degli istituti professionali ad indirizzo socio sanitario ed alla rete delle scuole che, insieme, hanno accolto una nuova sfida come quella del riordino degli istituti professionali.

TAG