Politica

Eboli, Cariello arrestato per corruzione: al suo posto c’è Sgroia

Dopo l’arresto del sindaco Massimo Cariello, ad Eboli toccherà a Luca Sgroia subentrare al primo cittadino. Quest’ultimo, nella giornata di ieri, è finito agli arresti domiciliari con le accuse di corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio, abuso di ufficio, rivelazione ed utilizzazione di segreti di ufficio e falsità ideologica. E così nel pomeriggio il prefetto Francesco Russo ha disposto la sospensione di Cariello dalla carica di sindaco.

Eboli, arresto del sindaco Cariello: subentra Sgroia

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, toccherà al vicesindaco Luca Sgroia – esponente Pd – prendere il posto di Cariello che proprio pochi giorni fa lo aveva nominato suo vice. Per Sgroia si tratta di un ritorno alla politica attiva dopo dodici anni.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto