Cronaca

Eboli, sistemato lo stemma comunale sradicato dal vento: atteso il commissario prefettizio

Eboli, sistemato lo stemma comunale caduto per il forte vento. Nelle prossime ore atteso l'arrivo del commissario prefettizio

Mentre si attende l’arrivo del commissario prefettizio, ad Eboli è stato risistemato lo stemma comunale caduto dieci giorni fa a causa delle folate di vento in piazza Tito Flavio Silvano. Le operazione di sistemazione dello stemma sono stati effettuati gratuitamente da Orazio Colicino Roberto De Nigris, operatori delle ditte “Il Quadrifoglio” e “Neon Signs” come riportato dal quotidiano La Città.

Eboli, sistemato lo stemma comunale in attesa del commissario prefettizio

Orazio Colicino ha raccontato: “Sabato scorso, in maniera del tutto gratuita insieme a De Nigris e ai nostri operai abbiamo rimosso il vecchio stemma del Comune danneggiato dal maltempo, sistemandone uno nuovo”. Dieci giorni fa lo stemma fu sradicato dalle fortissime folate di vento, fortunatamente senza danni a cose o persone.

Articoli correlati

Back to top button