Cronaca

Eboli: stroncato da un infarto mentre porta la moglie all'ospedale

EBOLI. Stroncato da un infarto dopo aver portato sua moglie in un ospedale. È accaduto ad un 78enne, Luigi il suo nome, di Battipaglia, che una volta giunto al nosocomio ebolitano ha lasciato la coniuge davanti all’ingresso per parcheggiare l’auto.

All’improvviso, però, è stato colto da un malore. Pochi passi una volta sceso dalla sua auto e l’anziano signore si è accasciato a terra. Nulla da fare per lo staff medico del presidio ospedaliero, shockato e commosso da quanto accaduto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button