Cronaca

Tragedia sfiorata ad Eboli, malata di Alzheimer si lascia cadere dal balcone: finisce in ospedale

La donna è finita solo all'ospedale, riportando frattura multiple ma nulla di grave

Tragedia sfiorata nella serata di ieri ad Eboli dove un’anziana, malata di Alzheimer tenta il suicidio, lasciandosi cadere dal balcone del secondo piano del suo appartamento nel rione Paterno. Per fortuna la donna è finita solo all’ospedale, riportando frattura multiple ma nulla di grave.

Eboli, malata di Alzheimer tenta il suicidio

Un episodio che poteva certamente finire peggio quello avvenuto nella serata di ieri dove un’anziana, malata di Alzheimer, si è lasciata cadere dal balcone del secondo piano di una palazzina in via Pio IX al rione Paterno.

Secondo quanto riportato da Salerno Notizie, nella caduta la donna ha riportato delle fratture multiple ed è stato necessario richiedere l’intervento dei sanitari del 118 che l’hanno prontamente trasportata in ospedale per gli accertamenti del caso.

Il trasporto in ospedale

La donna in ospedale è stata medicata e dimessa senza gravi ferite. Per fortuna non c’è stata una tragedia grazie alla caduta attutita dalle sporgenze di un piano rialzato.

Sul posto si è reso necessario anche l’intervento dei Vigili del Fuoco del locale Distaccamento. Presenti anche gli agenti della polizia municipale di Eboli

Articoli correlati

Back to top button