Eboli, torna la 19^ edizione di Bimbimbici: ecco quando

L’Associazione Cicloecologista Eboli - Campagna, in linea con i propri principi statutari e con quelli della Fiab, organizza la ciclopasseggiata che si snoderà per il centro e la periferia di Eboli

EBOLI. La città di Eboli attende la 19^ edizione di Bimbimbici. Domenica 20 maggio, con partenza alle ore 8.00 da Piazza della Repubblica di Eboli, si svolgerà la 19^ edizione di Bimbimbici.

L’evento gode del Patrocinio delle Città di Eboli, Battipaglia e Campagna.

Eboli, torna la 19^ edizione di Bimbimbici

L’Associazione Cicloecologista Eboli – Campagna, in linea con i propri principi statutari e con quelli della Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), organizza la ciclopasseggiata che si snoderà per il centro e la periferia di Eboli e quest’anno i cicloamatori del Quadrivio di Campagna si incontreranno con quelli della città di Eboli.

L’evento è gratuito ed aperto a tutti coloro che amano la bici.

Sport e salute

Dal binomio sport e salute, nasce la collaborazione con l’Associazione “Comitato 1 hospice per Eboli e Amici dell’Ospedale SS. Addolorata” che, in qualità di partner, svolgerà una serie di iniziative per la promozione della prevenzione di alcune patologie. Nell’aera dedicata, allestita in Piazza della Repubblica, sarà possibile effettuare gratuitamente visite senologiche, oncologiche e visite dermatologiche.

Una giornata di sport, di salute ma anche di festa per il territorio: tappa importante del percorso sarà il punto di ristoro organizzato dal Comitato Epitaffio, allestito proprio nella piazza del quartiere. A metà strada tra Eboli e Campagna, dunque, tutti i cicloamatori si congiungeranno in un corteo comune in nome di un’unica passione: la bicicletta.

Bimbimbici è una manifestazione consolidata che si rinnova ogni anno, arricchendosi di nuovi compagni di viaggio allo scopo di diffondere l’amore per il mezzo a due ruote non solo come scelta civica di tutela all’inquinamento ma, anche come strumento di salute per contrastare patologie che purtroppo affliggono una popolazione sempre più sedentaria.

TAG