Senza categoria

Eboli, violenza sessuale e rapina: due arresti

EBOLI. Questo pomeriggio i carabinieri di Eboli hanno tratto in arresto due soggetti, entrambi su ordine di carcerazione emessi dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Salerno. Si tratta di Fioravante Dolce, di Eboli, classe ’92, che deve scontare la pena di due mesi e ventotto giorni per il reato di violenza sessuale di gruppo aggravata, e Thami Lafhayel, di S. Cecilia di Eboli, classe ’85, che deve scontare la pena di un anno e sei mesi per il reato di rapina e lesioni personali aggravate in concorso. Entrambi i soggetti sono stati tradotti presso la casa circondariale di Salerno.

Articoli correlati

Back to top button