PoliticaSpeciale elezioni

Ballottaggi, fuga dalle urne: affluenza flop a Battipaglia ed Eboli

Elezioni comunali 2021 e ballottaggi, affluenza flop nei due principali centri della Piana del Sele, Eboli e Battipaglia. I dati

I due principali centri della Piana del Sele, Battipaglia ed Eboli, ieri mattina hanno aperto di nuovo le urne per decidere chi saranno  i successori del sindaco Cecilia Francese e del commissario Antonio De Iesu, subentrato a Massimo Cariello. Affluenza flop in entrambi i centri: alle ore 23 di ieri il numero dei votanti era sotto il 40%.

Elezioni 2021, affluenza flop ad Eboli e Battipaglia

Nelle urne, al termine della prima giornata di votazioni per i ballottaggi, vince il partito dell’astensione anche nel Salernitano. Sia a Eboli – dove sono in corsa per la poltrona di sindaco Mario Conte e Antonio Cuomo – che a Battipaglia – dove si sfidano Cecilia Francece e Antonio Visconti – si è registrato un nuovo flop in termini di affluenza alle urne. Alle ore 23 di ieri ad Eboli hanno votato 10938 cittadini ovvero il 36,22% degli aventi diritto al voto. Alla stessa ora al primo turno, votò il 49,45%.

A Battipaglia, sempre alla chiusura dei seggio alle ore 23, la percentuale dei votanti è stata del 38,45%, pari a 15.962 persone che avevano espresso la loro preferenza, contro il 52,50% del primo turno, corrispondente a 21.800 voti.

Articoli correlati

Back to top button