Cronaca

Entra in chiesa per chiedere aiuto, lo scambiano per terrorista

SALERNO. Un caso che fa riflettere, quello avvenuto durante la messa di domenica, presso la chiesa dell’Immacolata, in piazza San Francesco, a Salerno.

Un uomo di colore e con uno zaino sulle spalle, durante la celebrazione, ha attraversato la navata dirigendosi verso l’altare, in quanto avrebbe voluto ricevere aiuto dal sacerdote.

Diversi fedeli si sono lasciati spaventare dalla sua presenza, addirittura ipotizzando che l’uomo potesse essere un terrorista e abbandonando la chiesa.

Il giovane africano, pur non avendo scelto i modi e i tempi opportuni per avanzare la sua richiesta, non intendeva spaventare nessuno.

Le forze dell’ordine, giunte sul posto, hanno identificato l’immigrato, invitandolo a recarsi in questura, presso l’Ufficio immigrazione, per regolarizzare la sua posizione.

(Articolo tratto da: salerno today)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button