Erosione e dissesti, 20 milioni di euro per la costa cilentana

palinuro_cilento

Erosione della costa cilentana, dalla Regione Campania 20 milioni di euro. Approvato anche un programma per la metanizzazione del Cilento

Un piano da 20 milioni di euro per contrastare l’erosione della costa cilentana. È stato approvato in Giunta un programma di interventi di risanamento ambientale che riguarda la fascia costiera del Cilento tra cui i comuni di Camerota, Vibonati e Sapri.

Erosione della costa cilentana, 20 milioni dalla Regione

“Abbiamo deciso – ha dichiarato il Presidente Vincenzo De Luca – dopo il sopralluogo della settimana scorsa lungo la fascia costiera tra Camerota e Sapri, di confermare subito l’impegno per finanziare e realizzare le indispensabili opere di risanamento vista anche la criticità verificate in alcuni territori. Per questo oggi in Giunta abbiamo approvato un piano da 20 milioni di euro, uno sforzo finanziario importante per far partire al più presto gli interventi mantenendo l’impegno assunto”.

La metanizzazione del Cilento

Sempre oggi, la Giunta ha approvato un programma, a valere sulle risorse ancora disponibili dell’intervento metanizzazione del Cilento, rivolto prioritariamente ai Comuni inclusi nel Programma generale di metanizzazione  ma non ancora oggetto di finanziamento.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG