Cronaca

Esce di casa per pochi minuti e al ritorno trova la moglie morta, con la gola tagliata

SCAFATI. Trova la moglie in casa con la gola tagliata, in un mare di sangue. Succede a Scafati, in pieno centro, in via De Gasperi. Questa mattina, il marito era uscito di casa per pochi minuti e al rientro ha trovato la moglie, R.B. di 45 anni, stesa sul letto con la gola tagliata. Accanto a lei il coltello che era stato probabilmente utilizzato per ucciderla.

Omicidio a Scafati?

L’uomo ha chiamato il 118.

L’equipe sanitaria, guidata dal dottor Gaetano Auricchio, non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Allertato anche il medico incaricato dell’Asl a presenziare in caso di morti violente, Rino Pauciulo, che ha eseguito tutti gli esami previsti dal protocollo. Sulla scena anche il magistrato di turno, la dottoressa Diana, che ha disposto l’autopsia.

La Procura di Nocera Inferiore ha aperto un’inchiesta.. L’omicidio è la pista che viene seguita, ma c’è chi suppone che possa trattarsi anche di un suicidio.


Aggiornamento

La donna si è suicidata: leggi qui le ultime notizie sul caso


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button