Battipaglia, espropri mai pagati: Comune dovrà pagare 5 milioni di euro

rifiuti-sud-salerno-sindaci-battipaglia-sub-ambiti

Espropri a Battipaglia: Comune dovrà pagare 5 milioni di euro alla signora Enrica Campione per l’esproprio dei terreni di Sant’Anna

Questione espropri Battipaglia, il Comune dovrà pagare 5 milioni di euro in totale. Seicentomila euro entro quindici giorni dalla firma, un milione e novecentomila nei successivi quattro mesi. Infine, i restanti due milioni e mezzo  in sessanta rate per cinque anni, fino a giungere alla somma complessiva di cinque milioni di euro.

Espropri a Battipaglia: la vicenda

Come riportato dal quotidiano LA Città, la delibera del commissario ad acta, Fabio Della Monica, stabilisce l’agenda che il Comune di Battipaglia dovrà seguire per i pagamenti alla signora Enrica Campione. Una cifra dovuta per l’esproprio dei terreni di Sant’Anna su cui furono costruiti gli alloggi da Iacp Futura, poi fallita.

Il pagamento

L’ente dovrà moltiplicare gli sforzi ed attingere fino al fondo dalle esauste casse comunali per riuscire a far fronte al pagamento del debito.

TAG