Cronaca

Estate, a Salerno fanno il loro ingresso in scena gli animali del sottosuolo

Solo due anni fa, il capoluogo salernitano rischiò l’emergenza igienico-sanitaria e all’arriva delle belle stagioni, ora come allora, spuntano gli animali del sottosuolo.

Salerno, spuntano insetti e blatte: nuova invasione?

La presenza di questi animali, viscidi e sguscianti che si insinuano all’interno e all’esterno delle crepe presenti in ogni angolo della strada, sono un po’ il nostro “marchio da visita” o – per meglio dire – un vero e proprio “marchio sacrificale” che si aggira nei quartieri durante le stagioni estive.

Purtroppo, quello che vediamo in ogni anfratto della città, dalla zona orientale ai rioni collinari, per poi passare per il centro e sfociare verso la zona del porto, sono quartieri sporchi e in alcuni frangenti ricolmi di strutture fatiscenti.

L’immondizia e la cellulosa presente nelle strade, nello specifico alle soglie delle attività commerciali sono un po’ il “must have” il punto d’approdo della minaccia estiva, ovvero gli animali del sottosuolo.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button