Estorsione nell'agro, due arresti

carabinieri, notte, ascia, lite, ubriachi, cilento

Come riportato dal quotidiano Salerno Today, i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno sono entrati in azione questa mattina a Nocera Superiore e Mercato San Severino a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, su richiesta della Procura della Repubblica-DDA, emessa dal GIP del Tribunale nei confronti dei due già […]

Come riportato dal quotidiano Salerno Today, i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno sono entrati in azione questa mattina a Nocera Superiore e Mercato San Severino a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, su richiesta della Procura della Repubblica-DDA, emessa dal GIP del Tribunale nei confronti dei due già noti alle forze dell’ordine: Pietro Desiderio di Pagani e Emanuele Filiberto Arena di Nocera Superiore (entrambi accusati di tentata estorsione aggravato dal metodo mafioso).

Nella prima metà di maggio i due avevano tentato di estorcere denaro a due imprenditori che operavano in un cantiere sito a Mercato San Severino, utilizzando minacce condotte esclusivamente a metodi camorristici. Al termine di questa vicenda, le vittime hanno collaborato con i militari contribuendo alla tempestiva fine delle indagini.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG