Cronaca

L’Italia agli ottavi di Euro 2024: Salerno fa il tifo anche per Sasà Russo

La Nazionale italiana si qualifica agli ottavi di finale di Euro 2024 e Salerno esulta. Non solo per il risultato ottenuto dagli azzurri, con il gol decisivo a tempo quasi scaduto di Mattia Zaccagni, la cui segnatura ha evitato all’Italia di dover sperare nel ripescaggio come una delle migliori terze, ma anche e soprattutto per la presenza di un salernitano purosangue nello staff del commissario tecnico Luciano Spalletti.

Euro 2024, Salvatore Russo rappresenta Salerno con la Nazionale italiana

Ormai da tempo, infatti, il salernitano Salvatore Russo fa parte dello staff del commissario tecnico Luciano Spalletti. Salernitano purosangue classe ’71, è stato uno stimato calciatore che ha vestito la maglia della Salernitana nel 2004 e poi nuovamente dal 2007 al 2011, facendosi apprezzare anche con le casacche – tra le altre – di Ancona e Ternana tra Serie B e Serie A.

Originario del quartiere Pastena, da anni lavora al fianco di Luciano Spalletti: ha fatto parte dello staff tecnico del Napoli nell’anno dello scudetto e ora spera di prendere parte a un altro successo al fianco di Luciano Spalletti, portando un pezzetto di Salerno sul tetto d’Europa.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio