Costiera Amalfitana, evade dai domiciliari: carabinieri lo trovano a parlare in strada

furti-casa-salerno-controlli-carabinieri-sio

Amalfi, evade dagli arresti domiciliari durante l'emergenza coronavirus. È stato fermato dai carabinieri mentre parlava con un passante

Evade dagli arresti domiciliari in piena emergenza coronavirus. È successo in Costiera Amalfitana dove ieri, martedì 21 aprile, i carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno denunciato un 40enne di Amalfi che si trovava agli arresti domiciliari nel territorio comunale di Atrani.

Evade dagli arresti domiciliari durante l’emergenza coronavirus

Come riportato da IlVescovado, i militari hanno sorpreso l’uomo in strada mentre parlava con un passante. A quel punto il 40enne è stato portato in caserma per gli atti di rito.

Il provvedimento

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di evasione alla Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno, e anche sanzionato amministrativamente per aver violato il Dpcm del 10 aprile 2020.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG