Cronaca

Evade i domiciliari per fare il parcheggiatore abusivo a Battipaglia: 47enne di Eboli in manette

Eboli, evade gli arresti domiciliari durante le elezioni: finisce in manette un 47enne che ieri mattina è stato rintracciato a Battipaglia

Eboli, evade gli arresti domiciliari durante le elezioni con la scusa di andare a votare. Finisce in manette un 47enne che ieri mattina è stato rintracciato e arrestato dai Carabinieri alla stazione ferroviaria di Battipaglia.

Evade i domiciliari e sparisce: arrestato

L’uomo era ai domiciliari per furto. Quando i militari della Compagnia di Eboli si sono recati presso la sua abitazione per il consueto controllo non lo hanno trovato e immediatamente sono scattate le ricerche. Il 47enne è sparito per giorni.

Solo ieri mattina, in seguito ad una segnalazione, i Carabinieri diretti dal Capitano Tanzilli lo hanno ritrovato nella stazione di Battipaglia dove si era improvvisato parcheggiatore abusivo.

L’uomo è stato arrestato e condotto nel Carcere di Fuorni.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto