Cronaca

Verifiche fiscali nell’Agro: 90 milioni di euro evasi

La guardia di finanza ha individuato redditi fiscali ed Iva evasi, per un totale di circa 90 milioni di euro, in solo cinque comuni dell’Agro nocerino.

Sono questi i primi risultati del lavoro dei finanzieri che hanno setacciato piccole e medie aziende nei comuni di Nocera Superiore, Nocera Inferiore, Pagani, Angri e Castel San Giorgio.

Gli accertamenti, realizzati con il sistema classico delle verifiche fiscali, hanno portato alla scoperta di un giro complesso attività illegali di cui facevano parte gli evasori, una quarantina in totale, completamente sconosciute al fisco pur se milionari.

Il maggior numero di evasioni fiscali, secondo quanto riporta La Città, è stato registrato nelle aziende di autotrasporti e in quelle delle rivendite di auto.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button