Cronaca

Evasione Iva: sequestro a La Fenice, ditta di vendita mobili

SALERNO. La Guardia di Finanza di Caserta ha eseguito un sequestro ai danni di La Fenice srl, ditta che si occupa di vendita di mobili, per una maxi evasione Iva.

Decreto di sequestro per La Fenice, ha evaso l’Iva nell’attività di vendita mobili

Sequestro preventivo di beni per circa 730mila euro per la società, con sedi a Napoli e Salerno, guidata dall’amministratore pro-tempore Angelo Cantone. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, al termine di un’indagine che ha permesso di accertare una maxi-evasione fiscale.

Nello specifico, la ditta non aveva versato l’Iva nel 2016, eludendo l’imposta per circa 730mila euro. I sigilli hanno riguardato le liquidità della società, oltre a terreni e abitazioni riconducibili al legale rappresentante pro-tempore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button