Cronaca

Tari non pagata per cinque anni, a Capaccio Paestum partono 670 cartelle esattoriali

Evasione della Tari, da Capaccio Paestum partono 670 cartelle esattoriali per il recupero di circa 182mila euro

Capaccio Paestum prosegue l’azione di contrasto all’evasione delle tasse, in particolar modo quella sui rifiuti. Sono in partenza infatti ben 670 cartelle esattoriali all’indirizzo di altrettanti morosi per le annualità che vanno dal 2015 al 2020.

Evasione della Tari, a Capaccio Paestum scoperti altri 670 furbetti

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città, in totale si punta a recuperare circa 182mila euro. La quota maggiore riguarda il 2020 con oltre 123mila euro evasi. Altri 34500 euro non sono stati versati nel 2019, 11mila nel 2018, 7mila circa nel 2017 ed in totale quasi 9mila euro tra 2016 e 2015.

Articoli correlati

Back to top button