Cronaca

Eventi nel Cilento e Vallo di Diano: pioggia di finanziamenti

La Regione Campania approva le proposte progettuali, il Cilento ed il Vallo di Diano potranno beneficiare di un lauto finanziamento. 20mila euro vanno nelle casse del Comune di Montecorice per il Montecorice di Win Jazz Festival, 50mila a Sant’Arsenio per Voci dal Sud, a Vibonati per il Villammare Film Festival, a Monte San Giacomo per Grotta, briganti e cacio; 40mila a Controne per il Premio Extra Alburno – Paesaggi Natura e biodiversità, a Pisciotta per i concerti del Lunedì; circa 100mila euro a Pertosa per il Negro 2016, a Teggiano per Alla Tavola della Principessa Costanza; 150mila a Camerota per Viviamo Camerota e il Cilento, a Padula per Luci alla Ribalta e Torchiara per il Festival Alto Cilento; 63mila euro per Sassano e l’iniziativa Orchidee tutto l’anno, 140mila euro a Vallo della Lucania per Agorà Contemporanea, Festival dell’identità culturale.

E tra gli eventi che non riceveranno il finanziamento, ci sarà il Paestum Festival, la V edizione di Cilento, un mondo da vivere (Pollica) e il Meeting del Mare di Sapri.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button