Cronaca

Falsa autocertificazione sui vaccini: indagati due genitori

Due genitori sono indagati dalla Procura di Salerno, per falsa autocertificazione presentata a una scuola, relativa ai vaccini per il proprio figlio.

Falsa autocertificazione sui vaccini: indagati due genitori

Avevano dichiarato che il proprio bambino era in regola con gli obblighi vaccinali, presentando l’apposita autocertificazione alla scuola. Nel corso di controlli dei Carabinieri del Nas, è emersa l’irregolarità da parte della coppia salernitana.

L’attività dei militari, così come racconta Il Mattino, ha preso in esame le varie documentazioni presentate dalle famiglie per l’iscrizione dei bambini all’asilo. Il confronto con le documentazioni prodotte dell’Asl ha fatto scattare l’indagine. Ora i genitori sono accusati  di falsità ideologica di privato in atto pubblico.

L’Asl Salerno aveva anche inviato ai genitori una convocazione scritta, a mezzo raccomandata, per sottoporre il bambino ai canonici richiami vaccinali.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button