Cronaca

Falsi bonus spesa per il coronavirus, attenzione alla truffa

Attenzione alla truffa dei bonus spesa per il coronavirus! Stanno girando in diverse città della provincia di Salerno, tramite social e cellulari, dei falsi moduli per la richiesta del bonus spesa. E c’è qualcuno  che, purtroppo, cade nella rete.

Coronavirus, attenzione alla truffa dei bonus spesa

Il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, ha pubblicato una nota sui suoi profili  social: “Cari amici, buongiorno – scrive Canfora. Purtroppo, qualche irresponsabile sta facendo girare tramite i social ed i cellulari un falso modulo per la richiesta del bonus spesa.
Molte persone si stanno recando al Comune anche col grave rischio di creare caos ed assembramenti.

Vi prego di non farlo e di attenervi alle informazioni ufficiali che io stesso ed i miei assessori, ciascuno per propria competenza, vi trasmetteremo.

I Fac – simile che stanno girando non sono validi. Faremo gli Avvisi pubblici, ma la procedura non è completata. Ci sono procedure e norme da rispettare ed appena pronto tutto vi informeremo.

Ringrazio l’assessore al governo del territorio Eutilia Viscardi per aver immediatamente segnalato”,

Il post


 

Articoli correlati

Back to top button