Cronaca

Falsi diplomi in Cilento, nuove verifiche su prof e bidelli

Proseguono gli accertamenti sul caso dei diplomi falsi in Cilento

Continuano le verifiche su prof e bidelli con falsi diplomi in Cilento. Nel mirino sono sono finiti 720 collaboratori scolastici e supplenti e 59 docenti.  Lo scorso mese di ottobre risultarono coinvolte nell’inchiesta ben 554 persone. Le indagini della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania partirono nel 2018 e portarono alla scoperta di un vero e proprio “diplomificio” in Cilento.

Cilento, bidelli con falsi diplomi: proseguono le verifiche

Nelle scorse settimane erano ripartite le indagini per fare luce sulla vicenda dei bidelli con falsi diplomi. Stando a quanto si apprende, sarebbero 720 i collaboratori scolastici e i docenti finiti sotto la lente di ingrandimento del Provveditorato di Salerno nell’ambito delle indagini sui diplomi e qualifiche quinquennali per scalare la graduatoria.

Articoli correlati

Back to top button