Cronaca

Falsi diplomi per lavorare come bidelli nelle scuole del nord: le indagini

Falsi diplomi per poter lavorare come bidelli nelle scuole del nord. Nuovi sviluppi nelle indagini avviate dall’Ufficio Scolastico Regionale.

Bidelli nelle scuole del nord, ma con falsi diplomi per lavorare

L’indagine interna dell’Ufficio Scolastico Regionale sta portando a galla casi di falsi titoli scolastici consegnati per poter essere assunti nelle scuole di Marche, Veneto e Piemonte.

Come racconta il quotidiano Il Mattino, nei giorni scorsi sarebbero emersi i primi casi di diplomi fasulli, gran parte dei quali a indirizzo professionale, rilasciati al termine di corsi studio triennali.

Nel salernitano questo caso fa il paio con le false autocertificazioni per diventare insegnanti di sostegno, “bubbone” scoppiato nei giorni scorsi, che aveva ugualmente fatto scalpore, suscitando immancabili polemiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button