Falsi documenti per ottenere il porto d’armi, denunciato un salernitano

Documenti falsi per ottenere il porto d'armi. Nel mirino della Procura di Potenza sono finite sette persone. C'è anche un salernitano

Documenti falsi per ottenere il porto d’armi. Nel mirino della Procura di Potenza sono finite sette persone. C’è anche un salernitano.

Documenti falsi per ottenere il porto d’armi

Nel mirino della Procura di Potenza sono finite ben sette persone. La polizia giudiziaria ha eseguito un decreto di perquisizione a carico di un 39enne ed un 23enne della Provincia di Salerno, indagati per aver contraffatto molti diplomi di idoneità al maneggio delle armi.

Il sequestro

Sono stati sequestrati sia il materiali di interesse investigativo e due computer utilizzati per la contraffazione. Sono state, inoltre, denunciate 5 persone della provincia di Potenza.

TAG