Cronaca

Falsi incidenti: indagati due carabinieri nel salernitano

Sono ben quattro gli indagati che dovranno rispondere all’accusa di falso e truffa per aver compiuto un finto sinistro stradale. Il raggiro comprende tre cittadini con la complicità di due carabinieri.

Falsi incidenti: indagati due carabinieri

Due carabinieri indagati per falsi incidenti. In particolare, al tribunale di Nocera Inferiore c’è una scheda d’intervento redatta il 4 luglio 2017, in seguito ad un incidente stradale tra due Fiat Panda, guidate dai conducenti che ora sono sotto inchiesta, tramutato con degli artefici non corrispondenti all’accaduto in un sinistro a tre, con una Fiat Idea coinvolta.  Come riporta anche La Città,  i fatti costruiti non corrispondono alla realtà Difatti le stranezze erano già presenti nella documentazione, le dinamiche dello scontro erano state sintetizzate nell’ipotesi di reato attuale.

L’incidente era in realtà avvenuto, ma la terza auto è comparsa di colpo così come il relativo risarcimento. Dopo la conclusione dell’indagine preliminare svolta dagli uomini della polizia giudiziaria, uno dei due carabinieri ha ottenuto lo stralcio, col giudizio proseguito lungo un diverso iter giudiziario, e gli altri quattro indagati attesi dal gup del Tribunale di Nocera Inferiore.

Articoli correlati

Back to top button