Falsi incidenti stradali a Mercato San Severino, 12 indagati tra carabinieri e avvocati

falsi-incidenti-stradali-mercato-san-severino

Falsi incidenti stradali a Mercato San Severino, 12 indagati tra carabinieri e avvocati. I fatti risalgono a un periodo compreso tra il 2015 e il 2019

Falsi incidenti stradali a Mercato San Severino, 12 indagati tra carabinieri e avvocati. I fatti risalgono a un periodo compreso tra il 2015 e il 2019.

Al via le indagini per i falsi incidenti a Mercato San Severino

Sono 12 gli indagati con l’accusa di falsi incidenti stradali a Mercato San Severino: nel mirino degli inquirenti sono finiti anche un carabiniere e un avvocato.

Come riporta “Il Mattino”, i casi contestati sono nove. Le indagini sono partite dagli stessi militari del comune della Valle dell’Irno nei confronti di un collega, il quale era sospettato di essere coinvolto in almeno 6 casi. Scattò poi la denuncia per i sospetti sinistri, le cui modalità lasciavano poco intendere i particolari degli accaduti.

Tutti gli indagati sono accusati di falso commesso da pubblico ufficiale in concorso, danneggiamento fraudolento di beni assicurati, falsa testimonianza e falso ideologico in certificati. I fatti risalgono a un periodo compreso tra il 2015 e il 2019.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG