Cronaca

Famiglia sfrattata a Eboli: polemica su un appartamento di proprietà

Famiglia Palmieri sfrattata a Eboli: in mezzo al caos legato alla loro situazione, scoppia la polemica per un appartamento di proprietà.

Continua la polemica intorno alla situazione della famiglia Palmieri a Eboli

A Eboli cresce sempre di più il caso legato a una famiglia sfrattata in questi mesi. Mentre in città c’è chi lotta per aiutare la famiglia Palmieri, c’è anche chi controlla la loro situazione patrimoniale: a tal proposito sembra essere sbucato fuori un appartamento di proprietà del signor Palmieri.

Il nucleo è composto da 5 persone: padre, madre e figli, di cui una bambina piccola affetta da problemi cardiaci. Da parte dei più scettici però emerge il quesito su questa casa che il capofamiglia avrebbe ottenuto in eredità dai genitori e che dovrebbe dividere coi fratelli.

Immediata però la replica dell’uomo, il quale ha precisato che quel bene immobiliare non può essere sfruttato perché è occupato dalla sorella malata. Intanto, sembra che da parte dei Palmieri sia stata cosa gradita ricevere l’appartamento di Ponte Barriate come abitazione, su concessione dell’amministrazione comunale e del sindaco Massimo Cariello.

 

Articoli correlati

Back to top button