Cronaca

Fanno saltare bancomat con esplosivo e portano via 10mila euro a San Severino

MERCATO SAN SEVERINO. Fanno saltare il bancomat della Bper di Mercato San Severino e portano via 10mila euro. È successo l’altra notte e sembra che i responsabili siano i membri della cosiddetta banda dell’A6.

Si tratta di un gruppo di malviventi che viaggia a bordo di un’Audi A6 chiara e che sta mettendo a segno vari colpi in tutta la provincia di Salerno.

I ladri hanno tagliato il vetro blindato e si sono introdotti all’interno della banca per sistemare la carica esplosiva che ha fatto saltare la cassa automatica. Ancora in via di quantificazione il bottino, ma sembra si aggiri intorno ai diecimila euro. Nemmeno tre minuti per portare a termine il colpo.

Furto a Mercato San Severino

Erano circa le 3,30 della scorsa notte quando il boato dell’esplosione ha svegliato i residenti di via Roma, a pochi metri dalla Casa Comunale. L’allarme ha messo in allerta gli addetti della vigilanza a cui è collegato, ma sul posto sono giunti subito anche i carabinieri chiamati dai cittadini svegliati di soprassalto dal forte rumore provocato dall’esplosivo.

I malviventi hanno tagliato il vetro blindato dell’istituto di credito usando, molto probabilmente, un flex per poi entrare e posizionare l’ esplosivo in modo tale da far saltare il bancomat dal quale hanno preso il contante.

La banda dell’A6

Per le indagini procede il nucleo operativo dei carabinieri. Alcune testimonianze confermerebbero la presenza di un’Audi A6 chiara. Elemento che contribuisce a supporre che il colpo sia opera della banda che sta prendendo di mira il territorio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button