Fase 2 a Casal Velino, chi arriva da fuori dovrà comunicarlo al Comune: l’ordinanza del sindaco

Casal Velino

Coronavirus fase 2 a Casal Velino: il primo cittadino, Silvia Pisapia, ha emanato una nuova un'ordinanza. Chi arriva da fuori dovrà comunicarlo al Comune

Coronavirus fase 2 a Casal Velino: il primo cittadino, Silvia Pisapia, ha emanato una nuova un’ordinanza. Chi arriva da fuori dovrà comunicarlo al Comune.

Fase 2 a Casal Velino, chi arriva da fuori dovrà comunicarlo al Comune

La comunicazione del sindaco Silvia Pisapia: “Per affrontare questa seconda fase, abbiamo ritenuto di adottare dei provvedimenti che – nel rispetto dell’obbligo di spostarsi solo in caso di comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute – ordinano la preventiva comunicazone degli spostamenti in entrata nel territorio del nostro Comune”.

Il provvedimento

L’obiettivo è monitorare gli spostamenti e preservare la salute pubblica ed anche l’ordine pubblico, in vigenza dello stato emergenziale. Nel dettaglio, quindi, per i residenti è consentito lo spostamento all’interno del territorio comunale senza alcuna autocertificazione. Per le visite ai congiunti, invece, c’è l’obbligo di concludere la visita in giornata. Inoltre è vietato raggiungere Casal Velino per recarsi nelle seconde case, salvo non sia per motivi di necessità.

In questo caso è necessario comunicarlo alla pec del Comune (protocollo@pec.comune.casalvelino.sa.it; assistenzascuola@comune.casalvelino.sa.it). Stesse regole valgono per chi rientra da fuori regione. In questo caso oltre a doverlo comunicare al Comune sono valide le prescrizioni regionali con l’autoisolamento.

Conclude Pisapia

“Casal Velino non verrà meno al consueto senso di ospitalità, ma al fine di preservare condizioni di sicurezza per la cittadinanza, si rende necessario intervenire con rigore e fermezza”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG