Fase 2 a Giffoni Valle Piana, screening senza sosta su tutto il territorio

Fase 2 a Giffoni Valle Piana, continua senza sosta l’attività di screening sull'intero territorio. Il sindaco Giuliano fa il punto della situazione

Fase 2 a Giffoni Valle Piana, continua senza sosta l’attività di screening sull’intero territorio. Il primo cittadino, Antonio Giuliano, sul suo profilo social di Facebook fa il punto della situazione sui controlli e annuncia una nuova ordinanza in merito al mercato domenicale. Saranno effettuati test sierologici e certificati di negatività per i commercianti per accedere all’area di vendita.

Fase 2 a Giffoni Valle Piana, screening su tutto il territorio

In seguito alle direttive regionali, ho chiesto a tutti i commercianti dei settori non alimentari di essere sottoposti a tampone orofaringeo o test sierologico per avere l’autorizzazione ad accedere all’area di vendita. Ai commercianti sprovvisti del certificato richiesto, verrà negata la possibilità di accedere all’area mercatale.

Un segnale forte ma necessario per garantire la salute di tutti. Inoltre, nella giornata di lunedì e martedì, all’Antica Ramiera sono stati sottoposti a test sierologici circa 100 braccianti che risiedono nella nostra Giffoni: tutti hanno dato esito negativo“.

Aggiunge

“Un’altra bella notizia, un impegno preso e mantenuto nel minor tempo possibile, segnale dell’attenzione forte rivolta verso una delle classi maggiormente esposte al rischio durante la Fase-1, dopo lo screening di massa effettuato sulla popolazione alla Multimedia Valley e i controlli sui commercianti dell’area mercatale”.

Conclude il primo cittadino

“Un ringraziamento va a tutte le persone che si sono sottoposte al test, così come al presidente Bruno Rinaldi e ai volontari del Comitato locale della Croce Rossa, impeccabili nella gestione di questo nuovo screening. Tutto questo non deve farci abbassare la guardia: solo con la grande responsabilità e il rispetto delle regole tenuto fino ad ora possiamo tenere lontano ogni pericolo dalla nostra Città”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG