Il femminicidio di Violeta. Il Comune di Sala Consilina: “Ci prenderemo cura dei figli”

femminicidio Violeta Sala Consilina

Dolore e rabbia per il femminicidio di Violeta a Sala Consilina. Il Comune ha reso noto che si prenderà cura dei tre figli

Dolore e rabbia per il femminicidio di Violeta a Sala Consilina. Il Comune ha reso noto che si prenderà cura dei tre figli.

Femminicidio di Sala Consilina: “Ci prenderemo cura dei bambini di Violeta”

La tragica morte di Violeta Senchiu ha lasciato sgomenta l’intera comunità salese. Già nelle scorse ore, la Consulta delle Donne Amministratrici del Vallo di Diano e Tanagro ha scritto una nota stampa commentando la vicenda.

Il sindaco Francesco Cavallone e l’intera amministrazione comunale si sono detti pronti a dimostrare in ogni modo possibile la propria vicinanza ai tre bambini rimasti soli, di età compresa tra i 10 e i 2 anni.

Siamo tutti sconvolti per questo gravissimo episodio. Sia come rappresentante dell’amministrazione comunale che del Consorzio Sociale Piano di Zona, mi sento in questo momento di esprimere la costernazione dell’intera nostra comunità per l’inconcepibile sorte toccata a questa sfortunata donna.

Il nostro pensiero va contemporaneamente ai suoi tre bambini e mi sento fin da ora di garantire il nostro impegno più totale, per favorire un loro percorso di reinserimento, utilizzando tutti gli strumenti possibili.

Sia il Comune che il Consorzio Piano Sociale di Zona S10 faranno tutto quanto nelle loro possibilità. La nostra speranza è che, pur nella immane tragedia che li ha colpiti, possano almeno ottenere il conforto di restare insieme.

TAG