Cronaca

Non si ferma all’alt e si libera di un coltello: inseguimento a Salerno

SALERNO. Nella notte del 12 agosto gli Agenti della Sezione Volanti della Questura di Salerno, durante dei controlli nelle zone collinari della città, comprese tra Sala Abbagnano e quelle più periferiche di Matierno Giovi e Ogliara, hanno deferito in stato di libertà A.M., pregiudicato salernitano di 26 anni.

Il giovane era alla guida di un motociclo di sua proprietà, in viale degli Etruschi, quando non si è fermato all’alt imposto dai poliziotti. Si è dato alla fuga, nel corso della quale si disfaceva di un coltello.



L’inseguimento

Iniziato così l’inseguimento, il fuggitivo è stato ben presto raggiunto dopo aver percorso alcune centinaia di metri e definitivamente bloccato. Gli Agenti, dopo una perlustrazione del tratto di fuga hanno recuperato il coltello che è stato sequestrato. Il giovane condotto preso gli uffici della Questura per gli accertamenti a suo carico, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di Minaccia e Resistenza a Pubblico Ufficiale e possesso ingiustificato di oggetto atto ad offendere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button