Coronavirus, in auto da Maiori a Camerota: 80enne senza patente e assicurazione

coronavirus-camerota-controlli-pasqua

Fermato a Marina di Camerota un 80enne senza patente e assicurazione proveniente dalla Costiera Amalfitana nella mattinata del 24 aprile

Un anziano è stato fermatoMarina di Camerota senza patente assicurazione. L’80enne E.F. è stato fermato al varco d’accesso del Mingardo perché stava cercando di entrare nel comune cilentano senza una valida motivazione.

FermatoMarina di Camerota senza patente assicurazione

Come riportato dal Giornale del Cilento, l’uomo è stato fermato alle 8.15 di oggi, venerdì 24 aprile. Sull’autocertificazione mostrata alle forze dell’ordine veniva spiegato che era partito da Maiori e si era recato nel comune cilentano per “l’arrivo di un peschereccio dove c’è mio figlio”. 

Il provvedimento

Al porto di Marina di Camerota però non era in arrivo nessun peschereccio e così l’anziano, in stato confusionale, è stato bloccato e trasportato in ambulanza all’ospedale di Vallo della Lucania. Partito nella notte, l’uomo era a bordo di una Opel Zafira priva di copertura assicurativa e guidata senza patente.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG