Cronaca

Festival di Ravello, Antonio Scurati si dimette: “Non rispettano la libertà e la cultura”

Festival di Ravello, l'intellettuale e scrittore Antonio Scurati si dimette dopo solo due settimane dalla nomina

Festival di Ravello, l’intellettuale e scrittore Antonio Scurati si dimette. Dopo solo due settimane dalla nomina, Scurati lascia l’incarico di presidente dell’ente culturale di Ravello.

Festival di Ravello, si dimette Scurati

“Mi sono bastati, purtroppo, pochi giorni per accertare che i soci fondatori della Fondazione Ravello non rispettano la libertà intellettuale e ignorano i valori della cultura. Da uomo di cultura e, soprattutto, da uomo libero, scelgo di rassegnare le mie dimissioni dalla carica di Presidente”. Così l’intellettuale e scrittore Antonio Scurati all’agenzia Agi.  “Le dimissioni, spontanee e irrevocabili, hanno valore immediato”, fa sapere.

 

Articoli correlati

One Comment

  1. Pingback: stevia keto
Back to top button